Serie D: FONDI-LUPA ROMA 4-1

FONDI:  Senatore, Difino, Pompei, Cirilli, Barone, Lomasto, Rabbeni (28’ st Dominici), Perna, Regolanti (23’ Di Palma), Vaccaro, Bonanno (14’ st Prisco) . A disp.: Fiorini, Cristaudo, Zara, Fava, Mancini, Di Vito. All. Pascucci.

LUPA ROMA : Di Loreti, Masciantonio, Celli (9’ st Morini), Capodaglio (20’ st Chiesa), Bova, Pasqualoni, Scibilia, Raffaello, Tajarol, Cerrai, Leccese (42’ pt Di Filippo) . A disp.:  Di Filippo, Forti, Montesi, Aspese, Santarelli, Luciani, Metta, Chiesa. All. Cucciari.

ARBITRO: De Luca di Ercolano (Cascone-Capaldo).

RetI : 24’ pt Regolanti, 43’ Vaccaro (rig.), 19’ st Prisco, 21’ st Morini (rig,), 35’ st Barone

Note: espulsI al 42’ Di Loreti per fallo da ultimo uomo ed al 47’ st Masciantonio per gioco falloso;  ammoniti Regolanti, Vaccaro (F); spettatori  150 circa. Recupero  2’ pt.

Primo tempo

3’: Capodaglio serve in profondità Leccese, il suo cross basso alla ricerca di Tajarol trova pronta all’ anticipo la difesa del Fondi

8’: Fondi vicino al goal: un diagonale rasoterra di Perna dai 18 metri termina di un soffio a lato

9’: tiro da breve distanza di Raffaello, ma Senatore blocca senza problemi

16’: tiro a girare dal limite di Bonanno, il pallone dà l’ impressione dal goal, ma invece termina sul fondo di poco

22’: la Lupa Roma protesta per un possibile rigore (in gioco aereo, il pallone cade sul braccio di Pompei), ma arbitro ed assistente lasciano proseguire)

24’: GOAL DEL FONDI. Cross dalla sinistra di Bonanno, a centro area Regolanti anticipa di testa Pasqualoni, il portiere Di Loreti rimane a metà strada ed il pallone in insacca a mezz’ altezza

35’: angolo battuto da Barone, a centro area svetta di testa Regolanti, ma la sfera va sul fondo

42’: 2-0 DEL FONDI.  Percussione di Bonanno, palla a Regolanti che entra in area; Di Loreti lo atterra, e c’è rigore ed espulsione del portiere ospite. Vaccaro trafigge in diagonale spiazzando il neo entrato Di Filippo

 

Secondo tempo

3’: azione di rimessa del Fondi, traversone di Bonanno, ma nessuno è pronto all’ appuntamento

10’: dalla distanza ci prova Raffaello, ma la conclusione termina alta

13’: Lupa Roma vicina al goal: cross basso di Cerrai, sulla traiettoria interviene Pompei ad anticipare il neo entrato Morini, la palla finisce all’ indietro e Senatore è chiamato ad un prodigioso intervento d’ istinto

17’: Il neo entrato Prisco va in goal  sottomisura su cross basso di Regolanti, ma viene colto in fuorigioco

19’: 3-0 DEL FONDI. Prisco sfrutta un erroraccio di Pasqualoni e sull’ uscita di Di Filippo lo trafigge con un tocco morbido

21’: 3-1. Rigore per la Lupa Roma. Lo trasforma impeccabilmente il neo entrato Morini

26’: tiro a girare di Scibilia, Senatore interviene in due tempi

28’: giocata di Tajarol in area fondana, Senatore blocca a terra

30’: POKER DEL FONDI. Perfetta esecuzione balistica di Barone dai 22 metri: la palla tocca il palo alto e si insacca

47’: tiro in corsa di Scibilia, palla a lato

48’: la Lupa Roma rimane in nove. Masciantonio va in gioco falloso su Dominici e viene espulso

 

Dagli spogliatoi

PASCUCCI (All. Fondi): Una giornata praticamente perfetta, abbiamo saputo interpretare l partita alla grande. Godiamoci questo momento e queste due vittorie di fila, da martedì penseremo al Maccarese

CUCCIARI (All. Lupa Roma): Domenica da dimenticare, per il risultato e per le modalità con le quali è venuto fuori. Non recriminiamo,  per fortuna nello sport c’è sempre un’ altra occasione per rimediare e per ripartire