SIMEONE (FI): “Solidarietà al sindaco di San Felice Circeo Petrucci, istituzioni compatte contro questi atti vili e anti democratici”

“Esprimo la mia solidarietà e tutta la mia vicinanza al sindaco di San Felice Circeo, Gianni Petrucci, a seguito dell’ignobile gesto di intimidazione compiuto ai suoi danni. Il clima di tensione, le minacce di cui i rappresentanti delle istituzioni, nella provincia di Latina, sono oggetto negli ultimi mesi devono essere bloccate.

Atti come questi sono un cancro che corrode dall’interno la democrazia e cerca di spezzare il ruolo delle istituzioni che, come quella guidata dal sindaco Petrucci, sta cercando di fare il bene della propria città. Il sindaco di San Felice Circeo, che sono certo non si farà intimidire da queste azioni vili, non è solo. Non consentiamo a queste minacce di fermare il regolare svolgersi della vita democratica delle istituzioni, respingiamo con fermezza questi segnali di deriva civile e umana”.