SS. COSMA E DAMIANO (LT): “Sicurezza sui luoghi di lavoro: denunciato un imprenditore”

Il 28 febbraio 2014, nel corso della mattinata, in SS. Cosma e Damiano (LT), i Carabinieri della locale Stazione, unitamente al personale dell’ ASL di Latina, hanno deferito in stato di libertà V.B., 63enne imprenditore edile del luogo, per violazione delle norme in materia di “tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro”

Il predetto, nella veste di Amministratore Unico della Società GEPAV srl, ometteva di verificare l’idoneità e la regolarità  dell’impalcatura del ponteggio allestito per la ristrutturazione di una abitazione, tanto da provocare il cedimento di una tavola  dell’impalcatura stessa sulla quale stava lavorando un operaio. A seguito della caduta l’operaio è stato trasportato presso l’Ospedale civile di Formia, ove veniva riscontrato affetto da trauma cranico commotivo e contusione anca sinistra, con una prognosi di giorni 10.

 

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo