Sud Pontino: La tragedia di Quargnento. I Distaccamenti dei Vigili del Fuoco di Gaeta e Castelforte hanno reso Onori ai colleghi caduti in servizio

Guardaci in diretta streaming

I Vigili del Fuoco del Comando di Gaeta e di Castelforte nel pomeriggio di oggi  hanno reso onore ai loro colleghi Matteo Gastaldo (46anni), Marco Triches (38) e Antonino Candido (32), deceduti a seguito di due esplosioni avvenute nella notte tra Lunedì e Martedì a Quargnento, in provincia di Alessandria. La Cerimonia si è svolta alle ore 16.00 a Gaeta presso il distaccamento sul Lungomare Caboto e alle 17.30 a Castelforte presso il distaccamento in Via delle Terme, a cui hanno partecipato tutte le Associazioni di Volontariato di Protezione Civile operanti su Territorio. Fra queste le Associazioni Gari88, Aski, Aego, e tante altre. La tragedia si è consumata nella notte tra Lunedì e Martedì scorsi, intorno alle ore 2.00 circa in una palazzina in cui erano intervenuti per spegnere un incendio. Due esplosioni violente che secondo quanto ricostruito, hanno determinato un cedimento della stuttura e travolto la squadra dei VV.F intervenuta. Nella circostanza oltre alle vittime,  sono rimasti feriti anche altri due

componenti della squadra dei Vigili del Fuoco e due Carabinieri. Nella Cerimonia è stato osservato un minuto di silenzio in memoria dei colleghi caduti, deposto una corona di fiori ai piedi del Simbolo all’interno dello spiazzale del proprio Comando dove poi hanno ricevuto il saluto da tutti i colleghi e dai rappresentanti delle Forze dell’Ordine.

di Andrea Conte

Commenta per primo

Lascia un commento