Sud Pontino: le operazioni dei Carabinieri del 22-23 Febbraio 2014

APRILIA (LT): “Pizzicati con la droga in casa: arrestate due persone di Aprilia”

Il 22 febbraio 2014, alle ore 19.00 circa, in Aprilia (LT), i Carabinieri del locale Reparto Territoriale, nell’ambito di un predisposto servizio mirato ad arginare il diffuso fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto C. A., 48enne pregiudicato ed A. P., 33enne, incensurato, entrambi residenti nel comune apriliano, per il reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente”

In casa dei due i Carabinieri, nel corso della perquisizione, hanno rinvenuto gr. 1,1 di cocaina, gr. 2,3 di marijuana, gr. 10 di mannite, due bilancini elettronici e materiale per il confezionamento delle dosi, tutto sottoposto a sequestro.

Gli arrestati sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza, in attesa del giudizio  direttissimo fissato per la giornata di lunedì 24 febbraio 2014.

SS. COSMA E DAMIANO: “Spendita di monete false: arrestati tre giovani napoletani”

Nella tarda serata del 22 febbraio 2014, in SS. Cosma e Damiano (LT), i Carabinieri del N.O.R.M. della Compagnia CC di Formia hanno tratto in arresto DE ROSA Fabio, 19enne, VALENTINO Vincenzo, 35enne ed ESPOSITO Francesco, 22enne, tutti della provincia di Napoli, con precedenti specifici, responsabili  del  reato di “spendita di moneta falsa in concorso”

I tre sono stati intercettati e bloccati dai Carabinieri in località Scauri di Minturno, via Appia, solo dopo aver messo a segno l’ultimo colpo presso l’attività  commerciale Zoo Flora, sita in quella via Baracca, acquistando, nella circostanza, un volatile del tipo canarino, con una banconota da € 100.00, risultata chiaramente contraffatta. Dalle primissime indagini sembra che i tre, prima di essere fermati, siano riusciti a scambiare banconote della stessa natura in due diversi esercizi commerciali del luogo. L’immediata perquisizione personale, a cui sono stati sottoposti i tre giovani, ha permesso di rinvenire € 150,00, ritenuto probabile provento di ulteriori illeciti.

I medesimi, come disposto dall’A.G. procedente, sono stati ristretti nelle camere di sicurezza, in attesa del giudizio direttissimo fissato per la mattinata odierna presso il Tribunale di Cassino, mentre la banconota falsa è stata sottoposta a sequestro.

 

Aprilia. “Controllo del territorio: denunciate tre persone di cui una straniera”

Il 22 febbraio 2014, in Aprilia (LT), i Carabinieri del locale Reparto Territoriale hanno deferito in stato di libertà, alla competente A.G.:

  • una 23enne di origini rumene, nullafacente, incensurata e un 22enne, nullafacente, censurato, entrambi residenti ad Aprilia, per il reato di “detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti”, poiché trovati rispettivamente in possesso, nel corso di perquisizione domiciliare e personale, di gr 13,4 di hashish e 20 di marjiuana, nonché di gr. 2,3 di cocaina, il tutto sottoposto a sequestro;

  • un 36enne del luogo, nullafacente, censurato, per “inosservanza decreto espulsione”, non avendo ottemperato all’ordine del Questore di Frosinone di lasciare il territorio nazionale in relazione al citato decreto emesso il 10 giugno 2013 dal Prefetto del predetto capoluogo.

 

BORGO GRAPPA (LT): “Denunciato un pregiudicato per oltraggio e minaccia a P.U.”

Il 22 febbraio 2014, in Sabaudia, i Carabinieri della Stazione di Borgo Grappa, nel corso di un predisposto servizio per il controllo della circolazione stradale, hanno deferito in stato di libertà un 35enne pregiudicato del luogo per “oltraggio e minaccia a P.U.”

L’uomo si è scagliato violentemente contro i Carabinieri che gli stavano contestando, nel corso dei controlli, la violazione degli obblighi della sorveglianza speciale e la guida con patente revocata.

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo