Teatro Tenda di Casamarciano: Il mio D’Annunzio e gli altri, 18 dicembre 2013.

casamarciano_placidoAndrà in scena il 18 dicembre, alle ore 20, a Casamarciano, presso il Teatro Tenda, lo spettacolo intitolato “Il mio D’Annunzio e gli altri” a cura del compositore e autore Davide Cavuti con la partecipazione straordinaria dell’attore e regista Michele Placido. L’appuntamento rientra nella “XIII edizione del Palio dei Quartieri: Il Giracastelli, di castello in castello”, manifestazione promossa dai Comuni di Acerra, Casamarciano, Cicciano, Roccarainola, Avella e Sirignano. Lo spettacolo è suddiviso in due quadri: nel primo ci sarà un omaggio al Vate Gabriele D’Annunzio nell’anno del suo 150° anniversario dalla nascita con la lettura di testi del grande poeta abruzzese e il racconto attraverso documenti e testi inediti di alcuni degli amori più grandi del Vate. Nella seconda parte Placido ripercorrerà le pagine scritte dai più grandi autori del Novecento in una vera e propria “notte di poesia”. “Tutto così viveva, tutto portava in sé, per così dire, un’impronta ed un significato di vita; non solo i volti degli uomini, ma le piante, ma i paesaggi deserti, ma i cieli avevano un’anima, così la vita era in fiore – recitano le note di regia dello spettacolo. La parte musicale è affidata all’Orchestra da camera Chopin diretta da Angelo Caldarelli con il soprano Angela De Lucia e il solista Davide Cavuti alla fisarmonica. “E’ un grande onore per me poter condividere il palcoscenico con l’attore e regista Michele Placido e con il fisarmonicista e compositore Davide Cavuti – afferma il direttore d’orchestra Angelo Caldarelli – attraverso le parole di Gabriele D’Annunzio ed Eleonora Duse ripercorreremo alcuni momenti del loro amore e della fine dell’incantesimo”. Michele Placido, che è in tour con lo spettacolo Zio Vanja accanto a Sergio Rubini per la regia di Marco Bellocchio, da anni ha tra i suoi più stretti collaboratori il compositore Davide Cavuti che ultimamente ha firmato le musiche per alcuni degli spettacoli di grande successo di Placido quali “Così è se vi pare” di Pirandello, “Prima che il sogno” insieme con Giorgio Albertazzi, Tangos con Le Grand Tango Ensemble. Il sodalizio si è protratto anche nel cinema dove Cavuti ha composto alcuni brani per i film “Il Grande Sogno” (2009) con Riccardo Scamarcio, “Vallanzasca” (2011) con Kim Rossi Stuart, entrambi per la regia di Placido, e “Itaker” con Francesco Scianna e Michele Placido (anche co-sceneggiatore della pellicola) per la cui colonna sonora Cavuti ha vinto l’importante “Premio Roma Video Clip 2013”. Natale al castello fa parte del “XIII edizione del Palio dei Quartieri: Il Giracastelli, di castello in castello“, manifestazione promossa dai Comuni di Acerra (ente capofila), Casamarciano, Cicciano, Roccarainola, Avella e Sirignano e organizzata con Fondi comunitari FESR 2007/2013 Regione Campania. Tantissimi eventi, cortei storici medioevali, giocolieri, visite guidate ai monumenti e alle bellezze del territorio, percorsi gastronomici, arte e musica, che a partire dall’8 dicembre 2013 coinvolgeranno ogni mese le città promotrici e l’intero territorio campano fino a fine del mese di maggio 2014. Informazioni su www.ilgiracastelli.it