“Tra memoria dell’antico e identità culturale. Tempi e protagonisti della scoperta dei Monti Lepini”

Clicca e scopri i prodotti in vendità

Domenica 27 ottobre alle ore 11.00 presso la scuola elementare di Norma (LT) sarà presentato il volume “Tra memoria dell’antico e identità culturale. Tempi e protagonisti della scoperta dei Monti Lepini”, un’occasione di grande importanza per conoscere o riscoprire la realtà storica ed archeologica di questi meravigliosi luoghi.

L’opera è stata realizzata nell’ambito di un progetto di ricerca avviato nel 2009 finanziato dalla Regione Lazio ed è stata redatta e curata dai direttori scientifici dei principali musei del Sistema Museale dei Monti Lepini: il professor Francesco Maria Cifarelli, direttore del Museo Archeologico di Segni, il professor Domenico Palombi, direttore del Museo Archeologico di Cori, la professoressa Margherita Cancellieri, direttrice del Sistema Museale Urbano di Priverno e la professoressa Stefania Quilici Gigli, direttrice del Museo Civico Archeologico di Norma e degli scavi archelogici dell’antica città di Norba. Al volume hanno dato il loro contributo anche diversi giovani studiosi e ricercatori con numerosi saggi di approfondimento rivolti al territorio nella sua complessità storica, artistica ed archeologica.

La ricostruzione della “memoria” del territorio dei Monti Lepini presenta un’ampia sezione dedicata ai documenti, tra cui mappe, stampe e disegni, oggetto delle ricerche dei numerosi studiosi che a partire dal Cinquecento hanno rivolto il proprio sguardo all’area lepina sino ai primi anni del Novecento quando ebbero inizio gli scavi archeologici di Norba.

L’iniziativa culturale, organizzata dal Comune di Norma in collaborazione con la Seconda Università degli Studi di Napoli, l’Associazione Turistica Pro Loco di Norma ed il Museo Civico Archeologico, è parte integrante dell’attività culturale del Museo Civico e si svolgerà durante la consueta Sagra delle Castagne di Norma, prezioso momento di aggregazione sociale e richiamo all’identità culturale come valore condiviso.

 

Pubblicità

https://www.instagram.com/p/Cj-a3_4I589/