Un nuovo cittadino “onorario” a Pellezzano.

Pietro Aulisio con il consiglio comunale di Pellezzano
Pietro Aulisio con il consiglio comunale di Pellezzano

Pellezzano ha vissuto un momento denso d’emozione, domenica 2 marzo, per il conferimento della cittadinanza onoraria al Cavaliere Pietro Aulisio, amministratore comunale negli anni 70 e 80 e presidente stimatissimo dell’Avis di Pellezzano. Una bellissima cerimonia, quella ospitata al comune di Pellezzano, durante la quale è stato consegnato a Don Pietro l’attestato di cittadino emerito. Il consiglio comunale ha voluto, così, riconoscere l’opera sociale e l’impegno politico di un uomo che ha portato lustro e prestigio alla comunità. La cerimonia è stata preceduta dagli interventi della presidente del consiglio comunale Eva Longo, del capogruppo di “Cambia Pellezzano” Giuseppe Pisapia e del sindaco Carmine Citro. Nel corso della cerimonia il Sindaco ha consegnato la pergamena, una targa-ricordo e la chiave della città.<< In segno d’alta considerazione per l’impegno profuso da Don Pietro Aulisio e quale doveroso riconoscimento per l’altissimo livello della sua espressione politica e per lo stretto legame della sua vocazione sociale con il territorio. Abbiamo voluto questo momento commemorativo – ha spiegato il sindaco – per affermare il valore profondo della sua persona, inteso anche quale capacità pubblica di risvegliare le coscienze e comunicare l’importanza del volontariato>>. Questa giornata resterà nella memoria dei cittadini di Pellezzano come la giornata in cui, con grande emozione, la città ha reso omaggio ad un uomo che con abnegazione ha prestato la sua opera al servizio di tutti, ma soprattutto dei più bisognosi.

Aulisio con Eva  Longo che ritira le chiavi della città di Pellezzano
Aulisio con Eva Longo che ritira le chiavi della città di Pellezzano

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo