Valle di Comino: Il dissesto idrogeologico cagionato dal torrente Mollarino.

Fare Verde Provincia di Frosinone il giorno 23 Novembre 2022 è stata presente ad Atina nella trasmissione Buongiorno Regione. Per Fare Verde erano presenti Il presidente  provinciale Dott. Marco Belli  e la Dott. Manola Boccarossa presidente di Fare Verde Valle di Comino. Presente l’Amministrazione Comunale di Atina con  il sindaco Rodolfo Valente, Paolo Fallena presidente del Consiglio Comunale di Atina e i Consiglieri Comunali Pisano Carmine e Valter Fasoli. Durante le riprese di Rai 3  gli Amministratori Comunali hanno evidenziato il dissesto idrogeologico , la carenza cronica di manutenzione degli argini , gli strani lavori di sistemazione idraulica e il caro bollette applicato dal Consorzio Valle del Liri. I numerosi  cittadini presenti hanno presentato chiare doglianze   per il  caro  bollette praticato  dal consorzio Valle del Liri  ,  per la  mancanza di manutenzione agli argini e nell’alveo del torrente Mollarino  ed hanno messo in evidenza la paura che ormai è palpabile per lo stato di degrado in cui versano i corsi d’acqua di superficie dell’areale. Tutti temono una nuova alluvione che li coglierebbe di sorpresa   alla luce di quanto è già accaduto nel 2020. Fare Verde  chiede al Sig. Prefetto di Frosinone di ordinare   lavori di manutenzione straordinari per garantire l’incolumità pubblica  in modo da non dover raccontare nuovi episodi di inondazioni come quelli già avvenuti  nel 2018 e nel 2020 e soprattutto per scongiurare un probabilissimo disastro    come quello accaduto ad Ischia che ha cagionato   morti e feriti .

Pubblicità