Ponza: Sedicenne stuprata in casa da un 34enne. L’uomo è stato arrestato. la sedicenne elitrasportata al “S.M.Goretti” di Latina

pubblicità

CREATOR: gd-jpeg v1.0 (using IJG JPEG v62), quality = 82

Una ragazza di sedici anni è stata stuprata nella serata di ieri, da un uomo di 34 anni, di Roma, già noto alle forze dell’ordine per furto e droga. L’uomo si è introdotto nella casa poco distante dalla sua in località Conti, dove vi era la ragazza, una sedicenne di origini romene, giunta sull’Isola insieme alla madre, come lavoratrice stagionale. Il 34enne aveva tentato senza successo di essere assunto come cameriere in un ristorante in zona porto. I Carabinieri allertati dalla madre, sono intervenuti sul posto insieme al personale medico sanitario, che per la gravità del caso è stata trasportata all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina, grazie all’intervento di un Elicottero 118, dove i sanitari hanno riscontrato i segni della violenza consumata. L’uomo invece, è stato denunciato a piede libero dalla Procura di Cassino con l’accusa di violenza sessuale aggravata e allontanato dall’isola in attesa della convalida della misura cautelare

Pubblicità